REGISTRATI   |  
   

RSS   Facebook   Twitter

Italiano   English   Polish


PAPA FRANCESCO - IL MESSAGGIO FORTE DI GESU'
Share |

Papa Francesco si è recato nella parrocchia di Sant’Anna in Vaticano per celebrare la Messa della V Domenica di Quaresima. Il Vangelo della liturgia odierna presenta l’episodio dell’adultera che farisei e scribi vogliono lapidare ma che viene perdonata da Cristo. Gesù le dice: “Va’ e d’ora in poi non peccare più”. Il Papa ha iniziato l'omelia così: "E’ bello questo: prima, Gesù solo sul monte, pregando. Pregava, solo. Poi, si recò di nuovo nel Tempio, e tutto il popolo andava da lui. Gesù in mezzo al popolo. E poi, alla fine, lo lasciarono solo con la donna". "Quella solitudine di Gesù" - ha detto "è una solitudine feconda: quella della preghiera con il Padre e quella, tanto bella, che è proprio il messaggio di oggi della Chiesa, quella della sua misericordia con questa donna".
"C’è una differenza tra il popolo" - afferma - “C’era tutto il popolo che andava da lui; egli sedette e si mise ad insegnare loro”; è "il popolo che voleva sentire le parole di Gesù. Il popolo di cuore aperto, bisognoso della Parola di Dio". Ma "c’erano altri, che non sentivano niente: non potevano sentire. E sono quelli che sono andati con quella donna" e la volevano condannare. "Anche noi - ha proseguito - credo che siamo questo popolo che, da una parte vuole sentire Gesù, ma dall’altra parte a volte ci piace bastonare gli altri, no?, condannare gli altri, no?, condannare gli altri.

Leggi l'articolo

 


pubblicato in data: 17/03/2013 12:04:50    :2014

APPUNTAMENTI:

Leggi tutte le news…



Fondazione Regina del Rifugio - Tutti i diritti riservati - P.IVA 04794140964 - Termini di utilizzo e Privacy
Realizzazione MC Service CAD Graphic & Project