REGISTRATI   |  
   

RSS   Facebook   Twitter

Italiano   English   Polish


TESTIMONIANZA - RITROVARE GESU'
Share |

Tutto inizia 1 anno fa, quando vengo sottoposta ad un intervento chirurgico che lascia dentro di me un profondo senso di paura.
Paura di una brutta diagnosi, paura di perdere tutto quello che ho di caro, prima di tutto la mia famiglia e tutte le persone che mi vogliono bene. Fortunatamente va tutto bene, ma la mia testa ormai ha “preso il via”. La strada si fa sempre più ripida, divento ipocondriaca, sono vittima di ansie improvvise, ho paura degli spazi aperti e arrivano anche gli attacchi di panico. In tutto questo non mi riconoscevo, sono sempre stata una persona “forte” io, spiritosa e sorridente.
Nonostante la vicinanza della famiglia, degli amici e l’aiuto di uno psicologo, la paura nei mesi si fa sempre più grande, finchè non si trasforma in paura di impazzire e farmi del male. Questo è stato un vero tsunami che ha cancellato in pochi giorni passato e futuro, pensieri positivi e sorrisi, speranze e senso della realtà.
In questo buio profondo, fatto di angoscia, terrore, smarrimento, ho riscoperto Gesù, grazie a Manuela che mi ha avvicinato alla “famiglia” di Gloriosa. Da quel momento mi sono affidata al Signore che si è fatto carico delle mie angosce ed ha piano piano riempito di amore il mio cuore al posto della paura e dell’apatia che lo permeavano. Ricordo che nei momenti peggiori la sua presenza mi confortava tantissimo, mi dava speranza e mi alleggeriva la testa per periodi sempre più lunghi. Più pregavo, più la mia fede si rinforzava, più pregavo, più Lui mi accoglieva tra le sue braccia, mi riempiva del suo amore e allontanava le ombre da me facendo luce sulle cose belle che mi aveva donato fino a quel momento. Così è iniziato il mio cammino di preghiera, di conoscenza e di riscoperta di Gesù. Erano anni che non andavo a Messa la domenica con continuità e non mi affidavo completamente al Signore. Oggi Gesù è nella mia vita, nelle mie giornate e in ogni istante. Lo ringrazio per tutto, per le persone che incontro, per le esperienze che vivo … e faccio del mio meglio per  vivere secondo la sua Parola. Gesù c’è sempre, mi ama, mi coccola, mi perdona, mi indica la via quando sbaglio. La sofferenza che ho provato mi è servita per ritrovare Gesù in un cammino di fede che è appena iniziato.
Daniela



 

 

pubblicato in data: 27/10/2013 11:25:30    :2292

APPUNTAMENTI:

Leggi tutte le news…



Fondazione Regina del Rifugio - Tutti i diritti riservati - P.IVA 04794140964 - Termini di utilizzo e Privacy
Realizzazione MC Service CAD Graphic & Project