REGISTRATI   |  
   

RSS   Facebook   Twitter

Italiano   English   Polish


PER MEZZO DI MARIA: SANTA MARIA DI SAN SATIRO
Share |

Il 25 Marzo 1242 - Festa dell’Annunciazione della Madonna – Massazio da Vigonzone, avendo perso tutto al gioco, furente, colpì al collo Gesù Bambino raffigurato in braccio a sua Madre sull’affresco posto all’esterno del sacello di San Satiro.

Dalla ferita sul muro – tutt’oggi visibile - prodigiosamente uscì sangue che fece convertire Massazio (poi monaco a S. Ambrogio) e suscitò la devozione mariana dei milanesi che dal 1478 edificarono la Basilica di Santa Maria presso San Satiro, affidandone al Bramante la mirabile costruzione.

L’immagine fu così posta sopra l’altare maggiore, da tutti ammirato per la “falsa prospettiva” del Bramante, ma di cui la maggior parte ignora il motivo dell’onore tributato con l’ingegnosa trovata.

Il coltello utilizzato dal Massazio per colpire la sacra immagine è esposto ogni anno in occasione della Festa dell’Annunciazione.


pubblicato in data: 06/05/2014 12:47:46    :2293

APPUNTAMENTI:

Leggi tutte le news…



Fondazione Regina del Rifugio - Tutti i diritti riservati - P.IVA 04794140964 - Termini di utilizzo e Privacy
Realizzazione MC Service CAD Graphic & Project