REGISTRATI   |  
   

RSS   Facebook   Twitter

Italiano   English   Polish


TESTIMONIANZA: L'AMORE DI DIO DA' UN SENSO ALLA VITA
Share |
Mi chiamo Marco, ho 38 anni e vorrei raccontare e condividere la mia conversione di fede a Gesù.
Dopo aver speso i miei anni tra compagnie di amici, locali e divertimenti vari, all'età di 35 anni in cuor mio mi posi la difficile e scomoda domanda se la vita fosse tutto questo.
Così, dal nulla, incominciai a riflettere seriamente e, dopo qualche tempo, sentii dentro di me un forte desiderio di provare ad andare in pellegrinaggio a Medjugorje.
Dopo alcune settimane, nel mese di Settembre, con un paio di amici e i miei genitori organizzammo il viaggio e partimmo.
Una volta arrivati, fu come un catapultarsi in un'altra dimensione, una magica atmosfera di pace e devozione alla preghiera, in mezzo a gente semplice e umile, una
situazione per me nuova e sconosciuta.
Rimasi piacevolmente sorpreso da tutto questo e nello stesso tempo riuscii a mantenere un grande rispetto per cercare di capire questa nuova realtà.
La risposta alla mia domanda arrivò dopo poco tempo, durante una notte mi svegliai senza alcun motivo perchè sentii nel cuore un esplosione di gioia che mai avevo provato
in tutta la mia vita. A quel punto capii che era lei, nostra mamma, Maria, che riuscì ad entrare dentro di me per toccarmi il cuore. Quel cuore che per 35 anni è rimasto chiuso a chiave per dare la precedenza a tutte le superficialità di cui Ci circondiamo e che ci illudiamo possano darci la vera felicità. I giorni successivi del pellegrinaggio furono a dir poco emozionanti e passati in grande armonia.
Quando fummo di ritorno, a piccoli passi incominciai a camminare nella giusta direzione, non senza incontrare delle difficoltà e grossi conflitti interiori, ma la mia strada ormai era già decisa.
E' una strada che a tratti si presenta davvero difficile con delle salite molto dure, ma sono certo che vale la pena percorrerla perchè quel sussulto di gioia avvertito quella notte rappresenta tutto quello che ci manca: l'amore.
Quell'amore che è in grado di accendere una fiammella in fondo al cuore. L'amore che nutre la nostra anima. L'amore di Dio che da' un senso alla vita.
E con la sua infinita grazia, ho conosciuto una splendida comunità di Milano, Gloriosa Trinità, che frequento tutt'ora con grande gioia. Ogni volta, una magica atmosfera di serenità e calore avvolge questa chiesa meravigliosa, sempre circondato da persone con la luce negli occhi, la luce che ci dona il nostro Signore. Più di ogni apparizione soprannaturale, il vero miracolo è questo. Partire, tornare e cambiare per sempre.
Grazie Gesù. Infinitamente.

 


pubblicato in data: 01/03/2015 18:23:16    :1681

APPUNTAMENTI:
20 ottobre 2019
VILLARICCA (NA): ANIMAZIONE SANTA MESSA

Leggi tutte le news…



Fondazione Regina del Rifugio - Tutti i diritti riservati - P.IVA 04794140964 - Termini di utilizzo e Privacy
Realizzazione MC Service CAD Graphic & Project