REGISTRATI   |  
   

RSS   Facebook   Twitter

Italiano   English   Polish


GIOVANI: SOSTITUIAMO LO SMARTPHONE CON DIO!
Share |

Viviamo in un mondo social che ci sta facendo diventare Asocial, e questo non è un bene né per noi né per tutti coloro che ci stanno attorno.

Ormai sullo smartphone ("smart" in inglese vuol dire intelligente, ma il vero problema è che a furia di usare il telefono intelligente stiamo diventando troppo dipendenti e incapaci di usare la nostra testa), è possibile scaricare di tutto, persino la Bibbia. Quindi con un cellulare noi potremmo fare ogni cosa; uso il condizionale perché non tutto si può fare con il cellulare: un abbraccio, oppure guardare negli occhi una persona (e non dallo schermo del telefono) e dargli una parola di conforto in un momento di difficoltà.

Ma se c’è una cosa che lo smartphone non farà mai è sostituirsi a noi nel nostro rapporto con Dio; può essere un mezzo di aiuto, ma davanti al Signore ci sono io, con i miei limiti, le mie difficoltà, le mie paure, i miei peccati, ma anche con le mie qualità, i miei talenti, la mia intelligenza.

Dio Ama me come persona, non il mio smartphone.


pubblicato in data: 19/02/2017 21:14:17    :370

APPUNTAMENTI:

Leggi tutte le news…



Fondazione Regina del Rifugio - Tutti i diritti riservati - P.IVA 04794140964 - Termini di utilizzo e Privacy
Realizzazione MC Service CAD Graphic & Project