REGISTRATI   |  
   

RSS   Facebook   Twitter

Italiano   English   Polish


TESTIMONIANZA - ORA CHE CI SIAMO RITROVATE CHI TI LASCIA PIU'!
Share |

Gesù mio, eravamo tutti come una giostra... Correvamo e ripetevamo sempre le stesse azioni, senza fermarci a capire il senso che Tu volevi dare alla nostra vita. E anch'io ero persa in questa superficialità di azioni.

Così hai messo sul mio cammino Giovanni, Romina, Francesca e Roberto. Poi, di colpo, una frenata improvvisa. Stop. Stop a corse, a consumi voraci, a giorni pieni di impegni eppure senza un vero senso.

E' stato lì, quando ho avuto la possibilità di darmi tempo e di guardare la mia anima, ho ricordato di quando ero piccola e la tua Mamma Maria mi teneva in braccio e io correvo da Lei ogni voltache avevo bisogno di una tana, un rifugio, calore, conforto e tenerezza. Ho ricordato quella sensazione di protezione e di pace. Ho incominciato a cercarla.

Così arrivano le preghiere di don Andrea. Ogni sera ascoltavo le sue parole on line. Che strano, eh, online? Eppure lì incontravo tante persone che ti invocavano, ti pregavano... E quando eravamo tutti insieme, c'era una forza di spirito che spero ti sia arrivata. Io riempivo il bicchiere di acqua, don Andrea la benediva durante la Messa e io sapevo che nell'acqua c'eri tu. Poi, Maggio e i nostri Esercizi Spirituali mariani.

Mamma Celeste, ti ho pregata pensando di non essere abbastanza per te, ma tu mi hai riconosciuta e mi hai presa per mano e, con l'aiuto di Giovanni, mi hai portato in Atelier. Ogni mattina incontro te nel Rosario e la sera, prima di ascoltare le parole di don Andrea, ti donavo dei fiori. Don Andrea ha donato il massimo del suo tempo a te. Ci ha insegnato a pregarti non per realizzare i nostri desideri, ma affinchè si realizzassero le tue intenzioni.

Perchè, Madre, sei tu che ci porti al Signore. Sei tu che intercedi per noi. Sei tu che ci insegni il sacrificio, la devozione, la donazione a Dio. Tu ci insegni l'umiltà e la forza. Tu che non hai fatto domande. Tu sei nel Signore. E, ora che ci siamo ritrovate, chi ti lascia più!

Grazie a don Andrea, il nostro arciere, e grazie alle sue frecce in Atelier. Grazie a Giovanni e a Sara e a quanti portano la Parola del Vangelo.

Giusy

 


pubblicato in data: 08/06/2020 17:31:34    :305

APPUNTAMENTI:

Leggi tutte le news…



Fondazione Regina del Rifugio - Tutti i diritti riservati - P.IVA 04794140964 - Termini di utilizzo e Privacy
Realizzazione MC Service CAD Graphic & Project