REGISTRATI   |  
   

RSS   Facebook   Twitter

Italiano   English   Polish


PER MEZZO DI MARIA - SANTUARIO DI ISTANBUL
Share |

La singolare storia dell’unico Santuario mariano rimasto di Costantinopoli, gloriosa sede del Patriarcato ecumenico – Per il continuo grande afflusso di malati, è detto la "Lourdes dei Bizantini".

La Turchia moderna, Stato geograficamente asiatico ma che aspira a far parte dell’Europa allargata, possiede già al di là dei Dardanelli un territorio appartenente alla vecchia Europa e comprendente la città di Istanbul: la Costantinopoli che è stata per dieci secoli Capitale dell’Impero bizantino, fondato da Costantino. Il cambiamento del nome avvenne con la conquista turca della Città nel 1453 e la sua trasformazione in Capitale dell’Impero ottomano, fino al cambiamento di questo, nel 1924, in uno Stato laico che porta il nome di Repubblica di Turchia, con relativo trasferimento della sua Capitale nella città asiatica di Ankara.

Qui tratteremo dell’unico Santuario mariano rimasto a Istanbul, quello che porta il nome greco di Madonna della "Zoodochos Pege", ossia della "Fonte viva" [o "Sorgente di Vita"].

Storia del Santuario

L’origine del Santuario è legata alla presenza a Costantinopoli di una fonte di acqua miracolosa. Secondo la tradizione, il futuro Imperatore Leone I (457-474), ancora semplice soldato, nelle vicinanze della Capitale si era imbattuto in un cieco che aveva smarrito la strada e gemeva per la gran sete; volendo aiutarlo, ma non trovando acqua nei dintorni, udì una voce che gli indicò lì vicino una polla d'acqua seminascosta. Il cieco poté così dissetarsi e, lavandosi il volto, riacquistò miracolosamente la vista. Divenuto Imperatore, Leone I fece costruire una chiesetta in onore della Madonna, dandole il nome di "Zoodochos Pege" [ossia "Sorgente di Vita"]. Nel secolo VI l’Imperatore Giustiniano (527-565) la trasformò in una grande Basilica, dotandola di annesso Monastero. Da allora il Santuario-Basilica divenne meta di pellegrinaggi per gli Imperatori, che vi si recavano con solenne pompa più volte l’anno, e luogo di molti miracoli di guarigione, che non sarebbero mai cessati: nel secolo XIV, Niceforo Callisto, autore dell'Ufficio della festa, ne elenca sessantatre, quindici dei quali avvenuti mentre egli era in vita.

Nel 1453 i Turchi musulmani, dopo un lungo assedio alla Capitale bizantina, conquistano Costantinopoli, che viene saccheggiata dalla soldatesca infuriata per la sua lunga resistenza. Saccheggiarono Chiese, Monasteri e Conventi; depredarono case e palazzi, portandone via non solo il contenuto, ma anche gli abitanti rimasti senza nessuna difesa.

Quelli che si erano rifugiati nella Cattedrale di "Santa Sofia" furono barbaramente trucidati. Le Chiese, compresa la stessa Cattedrale, quando sono rimaste in piedi, furono trasformate in Moschee. Dei numerosi Santuari mariani esistenti, l’unico rimasto è quello della "Fonte Viva", sia pure dopo alterne e terribili vicende.

Infatti, anche questo il Sultano aveva dato ordine di distruggere, usandone i materiali per la costruzione di una Moschea. Più tardi i Cristiani poterano costruire una chiesetta annessa alla fonte miracolosa, anche questa distrutta nel 1821; ma i Cristiani ottennero dal sultano Mahmoud II (1808-1839) di ricostruirla ancora. I lavori si conclusero il 30 dicembre 1834 e il patriarca Costandinos II poté presiedere la cerimonia della Dedicazione alla presenza di dodici Arcivescovi e di una grande folla di Sacerdoti e laici.

Il Santuario continua ad essere mèta ininterrotta di Pellegrinaggi, soprattutto in occasione della sua festa liturgica. Posto fuori della "Porta di Silivri", nel quartiere detto "Balilkli" [per cui la Madonna che vi si venera è chiamata anche "Balilklitissa"], esso si compone non solo della Chiesa e della fonte sottostante, ma anche di un Camposanto che raccoglie le tombe di un gran numero dei Patriarchi di Costantinopoli.

Frequentatori del Santuario sono in maggioranza Pellegrini greci, non solo di Costantinopoli, ma anche delle vicine terre del Mar della Marmora e delle Isole Cicladi. Per il continuo grande afflusso di malati, Balilkli è stata chiamata anche la "Lourdes dei Bizantini". L’infermo che vi giunge viene bagnato in una specie di piscina alimentata dall’acqua della fonte; si versa poi per tre volte l’acqua miracolosa sulle membra dolenti, e se ne fa bere al malato che viene poi avvolto da un telo bagnato che si lascia asciugare sul corpo.

Per saperne di più...


pubblicato in data: 11/11/2013 18:44:53    :1828

ROSARIO LIVE SULLA PAGINA FACEBOOK DI ANDREA SWIECINSKI ROSARIO LIVE SULLA PAGINA FACEBOOK DI ANDREA SWIECINSKI 09/04/2019
Martedì 9 Aprile alle ore 21.15
PREGHIERA DEL S. ROSARIO LIVE PREGHIERA DEL S. ROSARIO LIVE 29/03/2019
Venerdì 29 Marzo alle ore 21.15 collegandoci alla pagina Facebook Andrea Swiecinski potremo pregare insieme e scrivere tutte le nostre intenzioni in diretta
MARIA: BEATA VERGINE DI FATIMA MARIA: BEATA VERGINE DI FATIMA 14/05/2018
L’autorità della Chiesa, a più riprese, ha ravvisato in Fatima un faro che ancora oggi continua a gettare la sua luce, per richiamare il mondo disorientato verso l’unico porto di salvezza.
MARIA: BEATA VERGINE DEL SANTO ROSARIO DI POMPEI MARIA: BEATA VERGINE DEL SANTO ROSARIO DI POMPEI 07/05/2018
La devozione alla Vergine del Rosario nella cittadina di Pompei risale all’arrivo dell’avvocato Bartolo Longo. Per offrire un riscatto civile e morale a popolazioni abbandonate da secoli nella loro miseria, decise di propagare la preghiera del Rosario.
PER MEZZO DI MARIA: LA TERZA APPARIZIONE DI FATIMA PER MEZZO DI MARIA: LA TERZA APPARIZIONE DI FATIMA 26/06/2017
...Avete visto l’Inferno, dove cadono le anime dei poveri peccatori. Per salvarle, Dio vuole stabilire nel mondo la devozione al Mio Cuore Immacolato. Se faranno quel che io vi dirò, molte anime si salveranno e avranno pace...
PER MEZZO DI MARIA: LA STORIA DI FATIMA – LE SETTE PREGHIERE DI FATIMA PER MEZZO DI MARIA: LA STORIA DI FATIMA – LE SETTE PREGHIERE DI FATIMA 19/02/2017
Durante il corso delle apparizioni a Fatima, vennero insegnate ai tre piccoli veggenti cinque preghiere potenti e uniche, due dall'Angelo della Pace e tre dalla Madre di Dio. In seguito, apparendo a Suor Lucia...
PER MEZZO DI MARIA - FESTA DELL'ANNUNCIAZIONE PER MEZZO DI MARIA - FESTA DELL'ANNUNCIAZIONE 21/03/2016
Festa del Signore, l'Annunciazione inaugura l'evento in cui il figlio di Dio si fa carne per consumare il suo sacrificio redentivo in obbedienza al Padre e per essere il primo dei risorti.
PER MEZZO DI MARIA: NOSTRA SIGNORA DELLA PREGHIERA PER MEZZO DI MARIA: NOSTRA SIGNORA DELLA PREGHIERA 13/03/2016
L'8 dicembre 1947 la Vergine apparve a 4 ragazze: Jacqueline e Jeannette Aubry, sorelle di 12 e 7 anni, alla loro cugina Nicole Robin di 10 anni ed a laura Croizon di 8 anni: "Non sono venuta per compiere miracoli, ma ad invitarvi a pregare per la Francia..."
PER MEZZO DI MARIA: NOSTRA SIGNORA DELL'OBLIO, TRIONFO E MISERICORDIA PER MEZZO DI MARIA: NOSTRA SIGNORA DELL'OBLIO, TRIONFO E MISERICORDIA 06/03/2016
Nel pomeriggio del 13 agosto 1831 la Santa Vergine apparve ad una religiosa delle Concezioniste francesi.
PER MEZZO DI MARIA: NOSTRA SIGNORA DEL BUON AIUTO  PER MEZZO DI MARIA: NOSTRA SIGNORA DEL BUON AIUTO 27/09/2015
Nostra Signora del Buon Aiuto a Champion, Wisconsin (USA) Le apparizioni – se ne sono verificate tre – hanno avuto luogo nel 1859...
PER MEZZO DI MARIA: BEATA VERGINE DEI MIRACOLI PER MEZZO DI MARIA: BEATA VERGINE DEI MIRACOLI 20/09/2015
Il Santuario di Saronno sorge a seguito della guarigione miracolosa di un giovane del borgo di nome Pietro Morandi detto "Pedretto.
PER MEZZO DI MARIA: NOSTRA SIGNORA DI PIETRALBA PER MEZZO DI MARIA: NOSTRA SIGNORA DI PIETRALBA 14/06/2015
Intorno al 1547 la Vergine apparve a Leonardo Weißensteiner, un pio e retto contadino del luogo titolare di un maso, un grande podere detto Weissenstein, in località Nova Ponente, nel pianoro di Pietralba
PER MEZZO DI MARIA: NOSTRA SIGNORA DI FATIMA PER MEZZO DI MARIA: NOSTRA SIGNORA DI FATIMA 11/05/2015
Nel passaggio dal secondo al terzo millennio il Papa Giovanni Paolo II ha deciso di rendere pubblico il testo della terza parte del « segreto di Fatima ».
PER MEZZO DI MARIA: MADONNA DI MONTECASTELLO PER MEZZO DI MARIA: MADONNA DI MONTECASTELLO 20/04/2015
Gli abitanti di Tignale testimoniarono la presenza di Maria sulla montagna in forma di Stella luminosa...
PER MEZZO DI MARIA: NOSTRA SIGNORA DEL ROSARIO SAN NICOLAS DE LOS ARROYOS PER MEZZO DI MARIA: NOSTRA SIGNORA DEL ROSARIO SAN NICOLAS DE LOS ARROYOS 29/03/2015
Il 25 settembre 1983 la Vergine appare per la prima volta a Gladys Quiroga de Motta.
PER MEZZO DI MARIA: NOSTRA SIGNORA DI LAMPEDUSA PER MEZZO DI MARIA: NOSTRA SIGNORA DI LAMPEDUSA 01/03/2015
Durante l'invasione piratesca della notte del 25 giugno 1561 Andrea Anfossi fu catturato dai nemici mentre navigava lungo le coste alla loro caccia...
PER MEZZO DI MARIA: LA THEOTOKOS  PER MEZZO DI MARIA: LA THEOTOKOS 18/01/2015
La preghiera con Maria Theotòkos, è in effetti la celebrazione con Colei che ha raggiunto la sua unità personale e con Dio.
PER MEZZO DI MARIA: LA SANTISSIMA MADRE DI DIO PER MEZZO DI MARIA: LA SANTISSIMA MADRE DI DIO 31/12/2014
Maria, acconsentendo alla parola divina, diventò madre di Gesù e consacrò totalmente se stessa quale Ancella del Signore alla persona e all'opera del Figlio suo...
PER MEZZO DI MARIA: FESTA DELL'IMMACOLATA CONCEZIONE PER MEZZO DI MARIA: FESTA DELL'IMMACOLATA CONCEZIONE 07/12/2014
L'8 Dicembre la Chiesa festeggia l'Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria
PER MEZZO DI MARIA: NOVENA ALL'IMMACOLATA PER MEZZO DI MARIA: NOVENA ALL'IMMACOLATA 30/11/2014
Preghiamo insieme la novena alla Madonna in occasione della Festa dell'Immacolata Concezione
PER MEZZO DI MARIA: I SANTUARI MARIANI IN CINA PER MEZZO DI MARIA: I SANTUARI MARIANI IN CINA 16/11/2014
Sono molti in Cina i santuari mariani. Il più antico, il santuario di Nostra Signora della gioia, nella Cina sud-occidentale, si pensa che abbia almeno 200 anni e attrae moltissimi devoti
PER MEZZO DI MARIA: MADONNA DEL FRASSINO PER MEZZO DI MARIA: MADONNA DEL FRASSINO 09/11/2014
Colmo di gioia, comprende che è stata la Vergine a salvarlo; bacia la statuetta e se la porta a casa.
PER MEZZO DI MARIA: MEMORARE PER MEZZO DI MARIA: MEMORARE 26/10/2014
Ricordati, o piissima Vergine Maria,...
PER MEZZO DI MARIA: MADRE DELLA DIVINA PROVVIDENZA PER MEZZO DI MARIA: MADRE DELLA DIVINA PROVVIDENZA 04/10/2014
La devozione alla Madonna della divina Provvidenza risale al 1732...
PER MEZZO DI MARIA: SANTUARIO DELLA MADRE DEL BUON CONSIGLIO PER MEZZO DI MARIA: SANTUARIO DELLA MADRE DEL BUON CONSIGLIO 20/05/2014
Nel 1467, il 25 di aprile, festa di S. Marco, all’ora del vespro, un’immagine della beata Vergine "divinamente" apparve in una parete della chiesa.
APPUNTAMENTI:

Leggi tutte le news…



Fondazione Regina del Rifugio - Tutti i diritti riservati - P.IVA 04794140964 - Termini di utilizzo e Privacy
Realizzazione MC Service CAD Graphic & Project