Gloriosa Trinità



Contemplatio

Signore Gesù, mi fa male vedere il mio peccato, la morte della mia anima che non ha risposto ai tuoi inviti, alla tua grazia viva dentro di me.

Eccomi, Gesù: voglio fare tutto quello che è nelle mie capacità per rispondere alla tua chiamata di contribuire alla salvezza delle anime facendo passare da me il tuo amore. Tu dammi la grazia della fortezza che dimentica me stesso per far risplendere la tua luce nella misericordia, nel mio cuore donato continuamente per intero, fin nel profondo dove vivi Tu.

Continua con:

 Actio