Gloriosa Trinità



GIOVANI: PREGHIERA CHE NASCE DAL CUORE

Questa settimana vogliamo pubblicare la preghiera di un giovane.

Riflettiamo insieme sulla presenza di Gesù nella nostra vita. Gesù, come dice Don Andrea, ci accompagna nelle nostre vie. Il nostro camminare non è mai un vagare se davvero riconosciamo la Sua presenza e la Sua luce. Gesù ha bisogno del nostro si, del nostro voler stare alla Sua presenza nelle attività quotidiane, piccole e grandi che siano. RiconosciamoLo presente per vivere nella pienezza.

Sicuramente la Parola di Dio è il bastone con cui camminare per non inciampare e per scacciare tutto quello che ci può far cadere. La Sacra Scrittura, che diventa Parola quando parla a te come individuo, ti tocca e ti guida nelle scelte, nei progetti di Dio, nel futuro.

La preghiera è la borraccia con cui poter dissetarci durante il viaggio. Ecco perché è importate pregare spesso!

Mentre i sacramenti sono la zainetto con cui camminare. Dentro abbiamo tutto l’occorrente, senza rimanere scoperti nel cammino. I Sacramenti sono l’occorrente, altrimenti il cammino con Gesù diventa pesante e sembrerà di allontanarci dalla meta piuttosto che arrivarci. 

È bene camminare insieme nella Chiesa e nella comunità.

Grazie, Signore Gesù, perché tu sei sempre al mio fianco.

Gioisco perché riempi la mia vita e grazie alla Tua dolce presenza riesco ad affidare il mio futuro fatto di sogni e di progetti.

Desidero camminare con Te, nelle Tue vie, desidero farmi guidare dalla Tua Parola!